Follow us / Seguici

sui nostri social network


Are you looking our articles in other languages? Please click on the flag:

Piz Minor

Altezza: 3049 m.s.l.m

Nazione: Svizzera

Cantone: Grigioni

Il Piz Minor è una delle vette principali delle Alpi di Livigno, ma prossimo al gruppo del Bernina, dalla sua cima è possibile ammirare un panorama bellissimo verso il gruppo del Bernina.

Un itinerario che presenta difficoltà medie e può essere classificato come MS / S2 / E1

Traccia in GPX del percorso: Piz Minor.gpx

Salita

Dislivello: 1024 m

Il piz Minor è una gita scialpinistica sempre appagante e facente parte del gruppo delle Alpi di Livigno, la partenza avviene lungo la strada del passo del Bernina, più precisamente è possibile partire dal parcheggio degli impianti sciistici del Diavolezza. Una volta posteggiato dovremo affrontare un centinaio di metri a piedi verso Pontresina, per poi prendere la strada che conduce all'interno della Val di Fain. Il percorso sci ai piedi parte da un ponticello in legno che ci permette di superare Ova da Bernina.

Per circa 4km percorriamo la sterrata che nei mesi estivi conduce all'interno della Val Fain, le pendenze sono lievi e bisogna stare attenti a non sprecare troppe energie in questo frangente.

Percorriamo la sterrata, ma appena prima di raggiungere l'Alp La Stretta, svolteremo a destra ed inizieremo a salire i ripidi crinali verso il Piz Minor, affronteremo una breve discesa e ci sposteremo verso la destra orografica della valle.

Le pendenze sono fin da subito abbastanza impegnative, ma abbiamo momenti in cui possiamo respirare, sino a quando imboccheremo il canalone che conduce sino alla bocchetta che divide il Piz Minor dal Mout Arduond.

Giunti alla bocchetta avremo un attimo di riposo, con le pendenze che diventano molto leggere, dovremo affrontare altri 200m di dislivello ed è meglio recuperare un pò di forze in questo frangente.

Terminato la bocchetta, noi svolteremo a destra, seguendo un vallone ripido che ci conduce sino in vetta al Piz Minor, il percorso non è tecnicamente impegnativo, ma dovremmo affrontare alcune inversioni, a volte anche su pendenze elevate, ma mai in prossimità di rocce o salti rocciosi.

Gli ultimi metri sono anche i più semplici, e raggiungiamo la vetta dove invece della croce di vetta è posto un cumulo di pietre.

Dalla cima il panorama è unico nel suo genere, con il gruppo del Bernina in primo piano che rende ancoa più spettacolare la vista

Discesa:

La discesa avviene dallo stesso percorso che abbiamo effettuato in salita, attenzione che nell'ultima parte la discesa è molto attenuata e siamo costretti a spingere molto con i bastoncini, per non parlare del fatto che una volta raggiunto il ponte in legno, da cui eravamo partiti, siamo costretti a percorrere alcune centinaia di metri in salita, per poter tornare al parcheggio del Diavolezza.

Per farvi vedere meglio la discesa e capire meglio il tracciato, vi lasciamo al nostro video.


I contenuti di questo sito sono di proprietà di Ilpiaceredellamontagna.it

I contenuti presenti sul sito "www.ilpiaceredellamontagna.it" non possono essere copiati, riprodotti, pubblicati o redistribuiti perché appartenenti all'autore stesso. E’ vietata la copia e la riproduzione dei contenuti in qualsiasi modo o forma. E’ vietata la pubblicazione e la redistribuzione dei contenuti non espressamente autorizzata dall’autore. Tutti i marchi riportati appartengono ai legittimi proprietari; marchi di terzi, nomi di prodotti, nomi commerciali, nomi corporativi e società citati possono essere marchi di proprietà dei rispettivi titolari o marchi registrati d’altre società e sono stati utilizzati a puro scopo esplicativo ed a beneficio del possessore, senza alcun fine di violazione dei diritti di Copyright vigenti.

Ilpiaceredellamontagna.it ed i suoi autori non si assumano alcuna responsabilità, esplicita o implicita, riguardante il contenuto e non potranno essere ritenuti in alcun caso responsabili per incidenti o conseguenti danni che derivino o siano causati dall'uso di informazioni contenute nel sito.

Cookie Policy