Tutti coloro che amano il trekking e la montagna ad un certo punto del proprio sviluppo cercano qualcosa di diverso e più difficile rispetto al trekking semplice, ma non hanno alcuna intenzione di arrampicare, a quel punto si tende a provare le vie ferrate e molti si innamorano di questo tipo di percorsi.

Esistono varie tipologie di ferrate da veri percorsi creati nella roccia che possono essere un'introduzione al mondo dell'arrampicata ad altri percorsi artificali dove il percorso è costellato di continui pioli per facilitare la risalita nei punti più delicati, ad altri che ripercorrono, soprattutto in dolomiti, alcuni dei sentieri della prima guerra mondiale, utilizzati dai soldati per raggiungere gli avamposti posti nei punti più alti delle cime.

In Italia abbiamo molteplici percorsi, dai più difficili che il più delle volte non sono in ambiente alpino, ma in quello prealpino, vedesi quelle del Resegone e sul lago del Garda, a percorsi più semplici che possono essere affrontati da tutti.

Nel mondo esistono varie tipi di classificazioni e sicuramente le più importanti sono quella italiana, tedesca ed austriaca, in particolar modo l'italiana e la tedesca sono quelle più utilizzate e che troviamo ovunque nel nostro arco alpino.

La scala italiana prevede le seguenti codiifiche:

  • F(Facile) : Sentiero attrezzato poco esposto e poco impegnativo con lunghi tratti di cammino.Tracciato molto protetto, con buone segnalazioni, dove le strutture metalliche si limitano al solo cavo o catena fissati unicamente per migliorare la sicurezza.

  • PD(Poco Difficile):Ferrata con uno sviluppo contenuto e poco esposta. Il tracciato è di solito articolato con canali, camini e qualche breve tratto verticale, facilitato da infissi come catene, cavi, pioli o anche scale metalliche.

  • D(Difficile): Ferrata di un certo sviluppo che richiede una buona preparazione fisica e una buona tecnica. Il tracciato è spesso verticale ed in alcuni casi supera anche qualche breve strapiombo, molto articolato, con lunghi tratti di esposizione; attrezzato con funi metalliche e/o catene, pioli e/o scale metalliche.

  • TD(Molto Difficile): Ferrata con passaggi aerei e tecnici, che richiedono un’ottima preparazione fisica e atletica e una buona tecnica. Il tracciato si svolge su rocce ripide ed estremamente articolate e a volte supera direttamente strapiombi con l’aiuto di pochi punti di appoggio artificiali. L’attrezzatura oltre alle funi metalliche e alle catene è realizzata con pioli o gradini artificiali.

  • ED(Estremamente Difficile): Il tracciato prevede passaggi acrobatici, a volte creati ad arte, che in questo caso sono segnalati. Per aumentare l’impegno il tracciato è provvisto solo di funi o catene e i gradini artificiali sono rari. Per il superamento delle difficoltà del percorso quali pareti verticali e strapiombi bisogna essere in possesso di una discreta tecnica di arrampicata e di un’ottima forza fisica.

La scala tedesca, molto utilizzata anche in Svizzera è la seguente:

  • K1: Paragonabile alla scala italiana F, Sentiero attrezzato poco esposto e poco impegnativo con lunghi tratti di cammino.Tracciato molto protetto, con buone segnalazioni, dove le strutture metalliche si limitano al solo cavo o catena fissati unicamente per migliorare la sicurezza.

  • K2: Dalla questa scala la tedesca inizia a differenziarsi da quella italiana, in questo livello rientrerebbe nel valore italiano PD, ma non per l'intero range, infatti copre solo parte di quella scala.
  • K3: Il livello K3 può essere associato ad una "via di mezzo" tra la scala italiana PD e D
  • K4: Vale lo stesso ragionamento fatto per K3, ma questa volta è una via di mezzo tra D e TD

  • K5: Come per K4 e K3 è una via di mezzo tra i livelli TD e ED

  • K6: A questo punto si differenzia e quest'ultimo livello rappresenta la massima difficoltà

La scala Austriaca è uguale a quella tedesca, si differenzia solo per le lettere che la indicano: A,B,C,D,E e per il fatto che la scala C ingloba sia il livello K3 che quello K4 in un unico valore.

Esiste anche la scala Francese, ma è identica a quella italiana con l'unica eccezione che il livello PD viene diviso in due PD ed AD.


 

Marchi made in Italy

Ormai è sempre più dura trovare: abbigliamento, scarponi ed  attrezzatura varia made in italy al 100%. Cercare di aiutare le nostre aziende che producono i loro capi, interamente in italia, non è solo cosa buona e giusta che aiuta i nostri lavoratori, ma anche uno strumento che  permette di comprare capi che rispettano i lavoratori, oltre all'ambiente. Capi che dal punto di vista qualitativo rimangono al top.

Vi forniremo un elenco di tutte quelle aziende che credono nel made in italy e continuano a puntare sulla manodopera italiana e che a nostro avviso, vanno premiate. 

Azienda

LIOD è un' azienda valtellinese, di Morbegno, che produce capi tecnici come: magliette tecniche a maniche lunghe e corte, fasce per la testa, felpe, polo, guanti, pantaloni tecnici e calze, al 100% in Italia e con tessuti anch'essi prodotti interamente in Italia.

Una marca che cerca per l'intera filiera di produzione di utilizzare tutto prodotto in Italia.

 

Vi rimandiamo al loro sito web: https://www.liod.it

AKU è un'azienda veneta, produttrice di scarponi tecnici di alto livello. L'azienda negli anni ha delocalizzato parte della propria produzione a Cluj in Romania, tuttavia i prodotti top della casa, quindi i capi più tecnici, continuano ad essere prodotti al 100% in italia, in particolar modo tutti gli scarponi utilizzati in alta montagna e ramponabili.

Vi rimandiamo al loro sito web: https://www.aku.it/

Zamberlan è un'azienda calzaturificia vicentina,Pieve di Torrebelvicino, che produce gran parte delle proprie linee in Italia, fatta eccezzione per i prodotti di bassa gamma; un'azienda che produce scarponi per qualsiasi tipo di attività: dal trekking, all'alpinismo. Per scoprire i modelli che vengono prodotti in italia, dal loro sito potete vedere per ogni modello la provenienza di produzione, aspetto che vi può aiutare nella scelta: https://www.zamberlan.com

Fitwell è un'azienda calzaturificia Trevigiana,Pederobba, che produce tutti i propri prodotti in Italia. L'azienda produce scarponi e scarpe studiate sia per il trekking che per l'alpinismo e tutta le proprie collezioni sono interamente prodotte in Italia.

Vi rimandiamo al loro sito web: http://www.fitwellsrl.it

Gronell è un'azienda calzaturificia Veronese,Roverè Veronese, che produce tutti i propri prodotti in Italia. L'azienda produce scarponi e scarpe studiate sia per il trekking che per l'alpinismo e tutta le proprie collezioni sono interamente prodotte in Italia.

Vi rimandiamo al loro sito web: http://www.gronell.it/

Dallapè è un'azienda calzaturificia trentina,Stravino, che produce tutti i propri prodotti in Italia. L'azienda produce scarponi e scarpe studiate sia per il trekking che per l'alpinismo e tutta le proprie collezioni sono interamente prodotte in Italia.

Vi rimandiamo al loro sito web: http://www.calzaturedallape.it/

Andrewshoes è un'azienda calzaturificia trevigiana,Montebelluna, che produce tutti i propri prodotti in Italia. L'azienda produce scarponi e scarpe studiate sia per il trekking che per l'alpinismo e tutta le proprie collezioni sono interamente prodotte in Italia.

Vi rimandiamo al loro sito web: http://andrewshoes.com

San Martin è un'azienda calzaturificia vicentina, Rossano Veneto, che produce tutti i propri prodotti in Italia. L'azienda produce scarponi e scarpe studiate sia per il trekking che per l'alpinismo e tutta le proprie collezioni sono interamente prodotte in Italia.

Vi rimandiamo al loro sito web: https://www.sanmartincalzaturificio.com/

Climbing Tecnolgy è un'azienda lombardia, Cisano Bergamasco, che produce attrezzatura per arrampicata: caschi, imbraghi, fettucce, set da ferrata, moschettoni, piccozze, ramponi, ancoraggi e molto altro, in Italia.Purtroppo non tutta la collezione viene prodotta in italia, ma attraverso il loro sito web potete vedere i prodotti made in Italy

Vi rimandiamo al loro sito web: http://www.climbingtechnology.com

Kong è un'azienda lombardia, Monte Marenzo, che produce attrezzatura per arrampicata: caschi, imbraghi, fettucce, set da ferrata, moschettoni, piccozze, ramponi, ancoraggi e molto altro, in Italia. L'azienda sviluppa e produce gran parte dei propri prodotti in italia, solo i prodotti di bassa gamma provengono dall'estero, anche in questo caso definire quali prodotti in italia e quali all'estero è un impresa ardua

Vi rimandiamo al loro sito web: https://www.kong.it

Wildclimb è un'azienda veneta, Montebelluna, che produce scarpette da arrampicata, interamente prodotte in Italia. Un'azienda che fa del Made in Italy al 100% la propria filosofia di base e che cerca di portarla avanti.

Vi rimandiamo al loro sito web: http://www.wildclimb.it

 

 

L'elenco è in continuo aggiornamento, se magari volete segnalarci aziende che continuano a produrre in italia vi invitiamo ad inviarci il nome dell'azienda sulla nostra email: This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it. , oppure mediante messaggi sui nostri social, in particolar modo sulla nostra pagina di facebook:https://www.facebook.com/Ilpiaceredellamontagnait/


Marchi made in Italy

L' Italia è sempre stata patria dei migliori prodotti per il ciclismo, dall'abbigliamento ai telai sino alle protezioni. Il nostro Made in Italy va in qualche modo tutelato dai grandi marchi che producono i loro prodotti nei paesi asiatici. In questo articolo troverete un elenco di tutte le marche che mantengono la loro produzione in Italia.

Abbigliamento/Intimo

Azienda Sito Internet
Marcello Bergamo http://www.marcellobergamo.it/
Santini http://www.santinisms.it/it/
MOA/Nalini http://www.nalini.com/
Bianchi Milano  
Alè https://www.alecycling.com/
Rosti http://www.rosti.it/
Velo+ http://www.veloplus.it/
Natali http://www.natalimaglificio.it/
Hicari http://www.hicarisport.com/
Outwet http://www.outwet.it/
i-eXe http://i-exe.it/
Jolly Wear http://www.jollywear.com/
Xtech http://www.xtechsport.it/
Biotex  http://www.biotex.it/
Bicycle Line https://www.bicycle-line.com/ita/
La Passione https://www.lapassione.cc/
Slopline http://www.slopline.it

Componenti

Azienda Sito Internet
Malvestiti Cerchi http://www.malvestiticerchi.com/

Caschi/Protezione

Azienda Sito Internet
Kask http://www.kask.it/
SH+ http://www.shplus.com

Occhiali

Azienda Sito Internet
Ethen http://ethen.eu/
Bertoni http://www.bertonieyewear.com/
NRC http://www.nrcocchiali.com/
Etiè Sport http://www.etie.it/
Rudy Project http://www.rudyproject.it/

Calzature

Azienda Sito Internet
Gaerne http://www.gaerne.com
Crono http://www.cronoteam.it/it/
Vittoria http://www.vittoria-shoes.com/


Volete conoscere le salite più belle dove potervi allenare?

Per ogni salita che vi recensiremo vi forniremo le caratteristiche della salita: Dislivello, pendenza media, pendenza massima, i tempi in base alle VAM e molto altro ancora, oltre a consigli su coome affrontarle se è la prima volta che le effettuate.

Mappa Salite

L'italia ha una grande tradizione ciclistica sia come corridori sia come produttori di bici, abbigliamento e componentistica. In un mercato dove le aziende decolizzano sempre di più la loro produzione e dove nascono sempre più brand esteri che rivaleggiano contro le nostre aziende, tutelere chi continua a produrre in Italia è obbligo per tutelare i nostri produttori.

Scoprite quali sono ancora le aziende che mantegono la propria produzione in Italia...... CONTINUA A LEGGERE


Ultime Relazioni MTB

Bernina Express - Poschiavo

Uno dei percorsi più belli della Svizzera con la discesa tecnica che dal passo del Bernina conduce sino a Poschiavo nell'omonima vallata.

 Scopri l'itinerario

Val Federia

Uno dei percorsi più belli dell'alta valtellina e del livignasco, una discesa su un singletrail bellissimo dove tutti si divertiranno al massimo.

 Scopri l'itinerario

Albula Trail

Un bellissimo percorso da affrontare per i principianti della MTB, una discesa molto flow su un un bellissimo singletrail lungo l'Albula.

 Scopri l'itinerario

Pian delle Betulle - Val Biandino

Un anello bellissimo che dal pian delle Betulle conduce in Val Biandino per poi scendere ad Introbio per la bellissima e tecnica via del Bitto.

 Scopri l'itinerario

Julier Panorama Trail

Tra St. Moritz e il passo dello Julier, un bellissimo percorso molto panoramico, ma anche tecnico e divertente, adatto anche ai meno allenati.

 Scopri l'itinerario

OFFERTE ATTREZZATURA ED ABBIGLIAMENTO

I contenuti di questo sito sono di proprietà di Ilpiaceredellamontagna.it

I contenuti presenti sul sito "www.ilpiaceredellamontagna.it" non possono essere copiati, riprodotti, pubblicati o redistribuiti perché appartenenti all'autore stesso. E’ vietata la copia e la riproduzione dei contenuti in qualsiasi modo o forma. E’ vietata la pubblicazione e la redistribuzione dei contenuti non espressamente autorizzata dall’autore. Tutti i marchi riportati appartengono ai legittimi proprietari; marchi di terzi, nomi di prodotti, nomi commerciali, nomi corporativi e società citati possono essere marchi di proprietà dei rispettivi titolari o marchi registrati d’altre società e sono stati utilizzati a puro scopo esplicativo ed a beneficio del possessore, senza alcun fine di violazione dei diritti di Copyright vigenti.

Ilpiaceredellamontagna.it ed i suoi autori non si assumano alcuna responsabilità, esplicita o implicita, riguardante il contenuto e non potranno essere ritenuti in alcun caso responsabili per incidenti o conseguenti danni che derivino o siano causati dall'uso di informazioni contenute nel sito.

Cookie Policy