Punt Granda - Capanna d'Es-Cha

Dati:

Dislivello:343m

Durata: 1h 30'

Impegno fisico: Basso

Difficoltà: E

Descrizione:

Il percorso in questione per raggiungere la capanna Es-cha parte dalla località Punt Granda lungo la statale che da Zuoz sale verso il passo Albula;lungo la strada incontreremo dopo circa 8 km dall'imbocco della salita,sulla nostra sinistra un parcheggio libero con un cartello in legno che ci indica la direzione per la capanna.

Una volta posteggiata l'autovettura attraverseremo la strada ed inizieremo a risalire lungo il sentiero verso la Fuorcla Gualdauna(2490 m.s.l.m).

escha

Il sentiero non presenta difficoltà sale con pendenze medie lungo pascoli e radure alpine,e il suo andamento è estremamente intuitivo,le uniche difficoltà sono dovute all'attraversamento di piccoli ruscelli.

escha1

escha2

In circa 30' di marcia giungeremo alla Fuorcla Gualdauna,il più è stato ormai fatto come dislivello ed il sentiero diventa completamente pianeggiante percorrendo in costa inizialmente le pendici del Piz Blaisun,siamo già in grado di intravedere la capanna posto sul versante opposto della valle,alla fuorcla Gualdauna si ricongiungono anche i sentieri provenienti da Zuoz che hanno risalito la Val Es-cha

escha3

escha4

{loadposition adattabile

escha5

In breve tempo e con il sentiero in leggera discesa raggiungeremo un piccola ponticello che ci permette di superare l'ova Blaisun.

escha6

Il sentiero una volta superato il ponticello in legno ritornerà a salire seppure in maniera lieve ed in men che no si dica raggiungeremo la capanna.

escha8

Dalla capanna possiamo ammirare non solo il maestoso Piz Kesch,posto alle spalle del rifugio ma anche l'intera valle Es-Cha e parte dell'Engadina,oltre ad un vista spettcolare verso il massiccio del Bernina.

escha7

escha9


Trekking menu

Copyright ilpiaceredellamontagna.it

Sito ottimizzato per browser Mozilla Firefox , Google Chrome Tutti i marchi citati e i loghi riprodotti appartengono ai legittimi proprietari. Detti marchi sono citati a scopo informativo e/o didattico. Ilpiaceredellamontagna.it non si assume nessuna responsabilità per eventuali incidenti verificatesi sugli itinerari da noi descritti

Cookie Policy