Carenno - Forcella alta - Monte Tesoro

Dati:

Dislivello: 780 m

Durata:2h

Impegno fisico: Normale

Difficoltà: E

Descrizione:

Il monte Tesoro è una bellissima vetta prealpina a cavallo tra le provincie di Lecco e Bergamo; la vetta che si staglia a 1432 m.s.l.m, è facilmente raggiungibile da Carenno. Per raggiungere Carenno dovremo arrivare a Calolziocorte e percorrere per circa 7km la salita, stretta, che con una serie di tornanti conduce sino al paese, all'inizio del paese troveremo un semaforo lampeggiante dove la strada si divide, noi prenderemo a sinistra iniziando a risalire il paese. Una volta in paese nei pressi del cimitero e del vecchio centro sportivo troveremo molteplici parcheggi dove lasciare la macchina in Piazza Unità d'Italia.

Carenno

Una volta parcheggiato e preparati percorreremo la strada asfalta in direzione del cimitero,effettueremo una piccola curva e seguiremo la strada sino ad arrivare alla via del Pertus, dove svolteremo a destra seguendo la strada asfaltata. Seguiremo questa strada che diventerà sterrata, sino ad un piccolo ponticello, dove troveremo un sentiero,appena dopo il ponticello, che è situato tra un cancello ed una vecchia abitazione; i cartelli ci indicano anche il numero del sentiero, 817, che seguiremo sino in vetta al monte.

Deviazione Carenno Pertus

Il percorso diventerà impegnativo con pendenze abbastanza elevate e si snoderà lungo un continuo susseguirsi di tornanti con un fondo sassoso, la peculiarità di questo primo tratto è la scala naturale di rocce che percorreremo e che dovremo superare.

Deviazione Carenno Pertus

Dopo circa 15' di salita giungeremo nel piccolo abitato di Boccio, il sentiero salirà tra le case ed i prati della località.

Boccio

Superato il piccolo borgo il percorso giungerà nei pressi della strada sterrata che conduce in località Forcella alta, tuttavia il sentiero ci permette di evitare di percorre la sterrata, mediante alcuni tagli; tuttavia ad un certo punto, una volta tornati sulla sterrata, non troveremo più il sentiero e dovremo percorrere la sterrata per circa 200m sino ad arrivare ad un bivio, qui non troveremo alcuna indicazione sul sentiero 817, ma dovremo svoltare a destra e seguira la sterrata per altri 100m, sino a quando ritroveremo il sentiero.

Boccio

Una volta ripreso il sentiero, non lo abbandoneremo più sino a raggiungere la località di Forcella Bassa, in questo tratto il percorso continua ad avere: pendenze medie e gradini naturali; ad un certo punto arriveremo alla chiesetta di Cesì, dove affronteremo gli ultimi metri di percorso sino a raggiungere la Forcella Bassa.

Boccio

Cesì

Giunti in località Forcella bassa reincontreremo la sterrata, ma la nostra traccia continuerà a salire tagliando i tornanti, in questo tratto il percorso risultà molto impegnativo con pendenze notevoli, per i meno allenati si potrebbe utilizzare la sterrata evitando così, sforzi eccessivi. Giungeremo alla Forcella alta dove è posto anche un piccolo ristoro, qui prenderemo un sentierino sulla sinistra che con sali e scendi ci conduce all'ultima parte della salita, per chi invece avesse optato di percorrere la sterrata, circa 200m della Forcella Alta troveremo alla nostra destra una sterrata con un cartello che ci indica al Sacrario e che prenderemo.

Forcella Bassa

I due percorsi si ricongiungono al termine di questa sterrata, dove iniziano gli ultimi metri di salita, troveremo anche dei cartelli che ci indicano i tempi di percorrenza per raggiungere la vetta, circa 20' tuttavia è un tempo sovrastimato.Durante quest'ultima parte di sentiero entreremo in un bellissimo bosco di faggi, dove troveremo sempre dei gradini naturali, ma questa volta creati dalle radici delle piante. A circa metà salita troveremo alla nostra sinistra un vecchio skilift, ormai abbandonato.

Forcella Bassa

Giungeremo così in vetta al monte Tesoro, il punto più alto, dove troveremo la targa che indica il monte, è posto appena prima della croce e del Sacrario, tuttavia possiamo considerare come vetta il punto dove è posta la croce.

Monte Tesoro

Monte Tesoro

Dalla vetta è possibile ammirare un bellissimo panorama verso il lecchese ed il suo lago ed in primo piano vediamo anche il bellissimo borgo di Colle di Sogno.

Panorama Monte Tesoro

Copyright Ilpiaceredellamontagna.it

Sito ottimizzato per browser Mozilla Firefox , Google Chrome Tutti i marchi citati e i loghi riprodotti appartengono ai legittimi proprietari. Detti marchi sono citati a scopo informativo e/o didattico

Ilpiaceredellamontagna.it non si assume nessuna responsabilita per eventuali incidenti verificatesi sugli itinerari da noi descritti

Normativa UE Cookie