Passo dell'Umbrail - Piz Umbrail

Dati:

Dislivello: 521 m

Durata: 1h 20'

Impegno fisico: Normale

Difficoltà: EE

Descrizione:

La partenza del percorso è posta presso il passo dell'Umbrail, per raggiungerlo abbiamo varie possibilità: salire da Bormio o salire da S. Maria in Val Monastero/Val Müstair; in prossimità del passo sia in territorio italiano sia in quello elvetico troveremo molteplici spazi dove lasciare la nostra vettura ed iniziare a salire verso il monte.

La partenza è posta proprio in prossimità del passo, in corrispondeza del secondo edificio, di colore rosso, dopo l'edificio della dogana, dove troveremo i primi cartelli che ci indicano il piz Umbrail

La prima parte di salita non è per nulla complicata, saliamo su un bellissimo sentiero con pendenze medie e con continue curve e tornanti ci conduce ai piedi del monte, dopo circa 20' di percorso giungeremo all'imbocco del ghiaione, da ora in avanti le pendenze diventano molto elevate, il sentiero è ampio e non presenta in questo frangente dei pericoli, tuttavia la salita è resa ancor più dura dal fondo, infatti ogni passo che facciamo tende a scivolare verso il basso per colpa delle pendenze e del ghiaione

Proprio al termine di questo tratto impervio incontreremo una serie di catene che ci permetteranno di superare in sicurezza un punto leggermente più esposto, tuttavia non presenta grosse difficoltà, fatta eccezzione in quei casi in cui la roccia sia umida o vi sia ancora presenza di neve sul percorso. Le catene sono molto tirate ed è consigliabile affrontare i tratti uno alla volta,così da evitare di creare difficoltà a chi ci precede.

Al termine di questo tratto con le catene arriveremo lungo la cresta finale che ci condurrà sino in vetta, in questo tratto le pendenze rimarranno inzialmente sempre elevate sino a quando giungeremo ad una seconda serie di catene, questa volta affrontarla sarà ancora più semplice, infatti la catena serve a poco e può essere affrontato anche senza toccarla.

Nell'ultimo tratto che ci condurrà sino in vetta al monte le pendenze tornano ad essere medie, non vi sono difficoltà e in men che non si dica raggiungeremo la vetta del Piz Umbrail, dove non è presente la tipica croce,ma :le indicazioni su altri percorsi, il libro di vetta e un cartello che ci indica con esattezza tutti i nomi delle cime che stiamo guardando e la loro altezza

Offerte: abbigliamento ed attrezzatura per il trekking

Copyright Ilpiaceredellamontagna.it

Sito ottimizzato per browser Mozilla Firefox , Google Chrome Tutti i marchi citati e i loghi riprodotti appartengono ai legittimi proprietari. Detti marchi sono citati a scopo informativo e/o didattico

Ilpiaceredellamontagna.it non si assume nessuna responsabilita per eventuali incidenti verificatesi sugli itinerari da noi descritti

Normativa UE Cookie