Santuario SS. Trinità(Casnigo) - Pizzo Formico

Dati:

Dislivello: 952 m

Durata:2h 20'

Impegno fisico: Normale

Difficoltà: E

Descrizione:

Casnigo è un paese della Val seriana situato a poca distanza da Gazzaniga per raggiungerlo basta seguire la statale della Val Seriana sino a Colzate dove troveremo indicazioni che ci condurranno sino al paesino. Giunti in paese seguiremo i cartelli per il santuario di SS. Trinità,percorrendo una strada asfaltata ma stretta che dopo circa 2km di percorrenza ci conduce sino al santuario. Proprio nei pressi del santuario troveremo un ampio parcheggio libero dove lasciare le nostre autovetture.

formico

Una volta posteggiato la nostra autovettura troveremo fin da subito i cartelli ed i segnavia dei sentieri, noi dovremo percorrere il numero 543. Percorreremo inizialmente una strada privata con dei dissuasori che impediscono il passaggio alle autovetture ma non quello ai pedoni, per circa 100m sino ad arrivare ad un piccolo tornante dove sulla sinistra si stacca il nostro sentiero.

formico1

formico2

Percorreremo questo sentiero che con pendenze lievi si ricollegherà, dopo circa 200m, ad una stradina cementata che dovremo seguire in salita.

formico3

Seguiremo questa strada cementata per pochi metri sino ad incontrare sulla destra un sentiero ed il nostro segnavia che ci conducono verso una piccola radura, qui dovremo prendere il primo sentiero a sinistra, il più pendente che ci conduce all'interno della vegetazione.

formico4

Seguiremo questo sentiero che alterna momenti all'interno di boschi ad altri dove percorriamo delle brevi prati sempre su pendenze lievi. Giungeremo in men che non si dica ad un bivio in prossimità della località GIundit ,896 m.s.l.m, dove il sentiero si divide, sinistra  si slairà verso il Pizzo di Casnigo seguendo il sentiero 542 mentre noi dovremo tenere la destra e continuare a seguire il sentiero 543.

formico5

Da ora in avanti la salita diventa più impegnativa per via delle pendenze e abbiamo un continuo alternarsi di boschi e pascoli, incontreremo anche alcune cascine lungo il nostro percorso sino a condurci in località Barcla.

formico6

Proprio in lacalità Barcla la nostra traccia incontrerà un strada sterrata che viene usata dai propietari dei vari pascoli per controllare il bestiame. Noi la attraverseremo e proseguiremo dritti lungo dei bellissimi prati e con già una bellissima vista sulla Val Seriana.

formico7

Dopo circa 100 m di salita una volta superata la strada arriveremo ad un bivio dove il sentiero si biforca in due parti, una traccia sale dritta con pendenze impegnative mentre una seconda svolta a sinistra percorrendo un sentiero con pendenze più lievi. Prendere l'uno o l'altro è la stessa cosa visto che si ricongiungeranno più avanti. Tuttavia è consigliato prendere quello meno impegnativo in modo da preservare le nostre energie, proprio seguendo quest'ultimo incontreremo il simbolo del segnavia con il numero del sentiero su un albero.

formico8

Seguendo sempre il sentiero che diventa molto impegnativo ed esigente,con le pendenze più alte dell'intero percorso, giungeremo prima lungo la strada asfaltata che conduce al Monte Farno che dovremo seguire e dopo 100 m ai molteplici parcheggi a pagamento proprio in prossimità del monte Farno. Possiamo evitare di seguire la strada grazie ad alcune tracce che si sviluppano in prossimità dei molteplici posteggi.

formico9

Giunti ai monti di Farno dove è posto anche un rifugio seguiremo la strada cementata che con pendenze abbastanza elevate ci conduce verso la Conca di Farno, da ora in avanti non seguiremo più il sentiero 543 ma il 545 sino ad arrivare in cima al Pizzo Formico.

formico10

 Una volta giunti nella conca di Farno proprio dove la cementata "molla", diminuiscono drasticamente le pendenze, troveremo sulla sinistra una traccia con una staccionata che cade a pezzi ed alcuni cartelli che vietano il transito alle autovetture.

formico11

Da ora in avanti seguiremo un sentiero che segue il crinale del pizzo e ci conduce sino in vetta,questo tratto alterna momenti pianeggianti ad altri con pendenze elevate.

formico12

 
 

Solo negli ultimi metri le pendenze diventano impegnative e solo in un punto ci dobbiamo aiutare con le mani per salire un piccolo salto, però senza grosse problemi giungeremo in vetta al Pizzo

formico13

Offerte online

Dalla cima è possibile ammirare oltre alle vette orobiche che ci circondano anche la bellissima Conca di Farno, dove si sviluppano bellissimi pascoli.

formico14

Copyright Ilpiaceredellamontagna.it

Sito ottimizzato per browser Mozilla Firefox , Google Chrome Tutti i marchi citati e i loghi riprodotti appartengono ai legittimi proprietari. Detti marchi sono citati a scopo informativo e/o didattico

Ilpiaceredellamontagna.it non si assume nessuna responsabilita per eventuali incidenti verificatesi sugli itinerari da noi descritti

Normativa UE Cookie