Dongo - Monte Crocetta

Dati:

Dislivello: 700 m

Durata: 1h 40'

Impegno fisico: Normale

Difficoltà: E

Descrizione:

Il Monte Crocetta è una bassa vetta sul lago che domina sull'abitato di Dongo e da cui è possibile ammirare un bellissimo panorama verso il lago e le alpi che ci circondano.

Il percorso che vi proponiamo parte da Dongo, un piccolo paese sul lago di Como in prossimità di Gravedona; la partenza della nostra salita è dalla chiesa di Santa Maria in Martinico, in prossimità di questa piccola chiesetta in pietra troveremo le prime indicazioni ed inizieremo a salire lungo una pseudo mulattiera seguendo le indicazioni per la chiesa di Santa Eufemia, sino a quando incontreremo un bivio dove terremo la destra e seguiremo le indicazioni per il monte Crocetta.

Il percorso , una volta superato il bivio, continuerà a salire con pendenze elevate sino a raggiungere un bivio dove terremo la destra e seguiremo un sentiero quasi pianeggiante che ci condurrà sino ad incontrare una strada cementata, nella prima parte di questo tratto incontreremo anche una cremagliera.

Seguiremo la strada cementata per circa 600m, durante i quali incroceremo altre cementate che salgono dai paesi limitrofi, giunti in prossimità di un tornante troveremo nei pressi di una pianta un segnavia ed una piccola traccia che ci permetterà di tagliare questa cementata e giungere in breve tempo sino ai piccoli alpeggi dei monti di Vigero.

Una volta superato Vigero continueremo a salire su un percorso abbastanza ripido costellato da continui tornantini che ci permettono di recuperare parte delle energie, il sentiero salirà parallelo in alcuni tratti alla cremagliera che oltrepasseremo grazie l'ausilio di una piccola galleria.

Una volta superata la galleria affronteremo ancora un breve tratto in salita prima di iniziare a percorrere un lungo tratto pianeggiante che ci conduce ai piedi del monte Corna, dove il nostro sentiero ricomincerà a salire anche con pendenze elevate sino a raggiungere il monte Corna, dove troveremo un altopiano con innumereovli sentieri che risalgono da altre località

Dal monte Corna dovremo affrontare ancora circa 20' di salita prima di raggiungere il monte Crocetta, su un sentiero che presenta pendenze molto elevate, ma mai pericoloso o con tratti esposti.

Usciti dal bosco arriveremo in prossimità della nostra meta anche se non è molto visibile, la croce di vetta non si vede e non siamo in grado di capire dove sia, anzi sembra quasi che dobbiamo continuare a salire verso il monte Bregagno, in realtà siamo arrivati alla nostra meta solo che non si vede lungo il sentiero, infatti in prossimità del sentiero troveremo un roccione ed una traccia che si sviluppa in prossimità di quest'ultimo; noi seguiremo questa traccia pianeggiante che ci condurrà sino alla croce della vetta, situata appena dietro un piccolo dosso, motivo per il quale non riuscivamo a vederla dal sentiero.

Dalla cima è possibile ammirare un panorama bellissimo verso il lago di Como e le Alpi che ci cirocandano.


OFFERTE ATTREZZATURA ED ABBIGLIAMENTO

I contenuti di questo sito sono di proprietà di Ilpiaceredellamontagna.it

I contenuti presenti sul sito "www.ilpiaceredellamontagna.it" non possono essere copiati, riprodotti, pubblicati o redistribuiti perché appartenenti all'autore stesso. E’ vietata la copia e la riproduzione dei contenuti in qualsiasi modo o forma. E’ vietata la pubblicazione e la redistribuzione dei contenuti non espressamente autorizzata dall’autore. Tutti i marchi riportati appartengono ai legittimi proprietari; marchi di terzi, nomi di prodotti, nomi commerciali, nomi corporativi e società citati possono essere marchi di proprietà dei rispettivi titolari o marchi registrati d’altre società e sono stati utilizzati a puro scopo esplicativo ed a beneficio del possessore, senza alcun fine di violazione dei diritti di Copyright vigenti.

Ilpiaceredellamontagna.it ed i suoi autori non si assumano alcuna responsabilità, esplicita o implicita, riguardante il contenuto e non potranno essere ritenuti in alcun caso responsabili per incidenti o conseguenti danni che derivino o siano causati dall'uso di informazioni contenute nel sito.

Cookie Policy