Longone al Segrino - Monte Cornizzolo

Dati:

Dislivello:500 m

Durata:1h e 30'

Impegno fisico: Normale

Difficoltà: E

Descrizione:

Per salire al Cornizzolo esistono molteplici vie,ma la più semplice è quella che sale da Longone al Segrino;il sentiero è una strada asfaltata percorsa solo dalle autovetture del rifucio S.E.C che sale mediante molteplici tornanti sino al rifugio S.E.C e da li in pochi minuti sino al Monte Cornizzolo.

Per partire dal sentiero dobbiamo raggiungere il paese di Longone al Segrino,abbiamo due alternative o dal paese di Erba o da quello di Pusiano;salendo da Erba,appena prima del lago del Segrino svolteremo a destra percorrendo per centinaia di metri una strada provinciale,sino a quando incontreremo una rotonda con le indicazioni per il Cornizzolo,svolteremo a sinistra e seguiremo la strada asfaltata,abbastanza stretta,che conduce sino ad un ampio parcheggio nei pressi di alcune cascine appena sopra il paese.

segrino

Vi è la possibilità di continuare ancora lungo la strada per pche centinaia di metri sino a raggiungere la Trattoria dei Cacciatori,dove vi è un parcheggio ma riservato ai clienti della trattoria;è consigliato parcheggiare nel posteggio precedente e da quel punto iniziare la salita verso il Cornizzolo,fin dai primi metri la salita ha una pendenza abbastanza elevata e sempre su asfalto però il panorama è fin da subito notevole verso la pianura e i laghi sottostanti.

segrino1

Giunti alla Trattoria dei Cacciatori,la strada spiana e troviamo un cancello che impedisce l'accesso alle autovetture,escluse quelle autorizzate dei rifugisti.

segrino2

Superato il cancello,la strada/sentiero sale sempre con pendenze lievi e con molteplici tornanti che ci faranno guadagnare dislivello in poco tempo,possiamo accorciare la salita tagliando per i molteplici sentierini che ci permetteranno di risparmiare tempo. Piano piano il bosco si dirada,lasciando spazio alle radure erbose di alta montagna.

segrino3

Sull'ultimo tornante possiamo avere due possibilità,continuare a seguire la strada asfaltata o seguire un piccolo sentiero che con pendenze elevate ci conduce lungo la cresta del Cornizzolo,dove sono posti dei misuratori dell'intensità del vento,utilizzati dai parapendio che partono dai crinali del monte.

Continuano sulla strada le pendenze diventano lievi,quasi pianeggiante e ci conducono in circa 20' al rifugio S.E.C

segrino4

Offerte online

Poco prima di raggiungere il rifugio,in prossimità di una curva dove si ricongiungono i sentieri che salgono da Suello e Civate,prendiamo un sentierino a sinistra in prossimità di alcune rocce,questo tratto di percorso con pendenze elevate ci conduce in circa 5' in vetta al Cornizzolo,durante questo tratto dovremo aiutarci a volte con le mani nel superare alcune rocce  situate lungo il sentiero,dalla vetta del monte possiamo ammirare un panorama bellissimo sia verso i laghi di Annone e Pusiano sia verso le prealpi con le Grigne in primo piano.

segrino5

 
 

segrino6

Copyright Ilpiaceredellamontagna.it

Sito ottimizzato per browser Mozilla Firefox , Google Chrome Tutti i marchi citati e i loghi riprodotti appartengono ai legittimi proprietari. Detti marchi sono citati a scopo informativo e/o didattico

Ilpiaceredellamontagna.it non si assume nessuna responsabilita per eventuali incidenti verificatesi sugli itinerari da noi descritti

Normativa UE Cookie