Arnoga - Rifugio Viola

Dati:

Dislivello:440 m

Durata: 2h

Impegno Fisico:Basso

Difficoltà :E

Descrizione:

La partenza di questa bellissima escursione è posta ad Arnoga,in prossimità del tornante lungo la statale che sale verso il passo Foscagno in prossimità di alcune strutture albeghiere qui poste,svolteremo a sinistra e poi terremo la sinistra prendendo una stradina in discesa che ci conduce sino ad un ampio parcheggio

viola

viola1

Da questo punto una volta posteggiata la nostra autovettura possiamo avere due alternative: o salire sino al rifugio percorrendo il percorso basso,più lungo,o risalire per pochi metri lungo un piccolo sentiero sino a reincontrare la strada asfaltata che si addentra nella valle.

Per chi non volesse partire da questo punto lungo la valle vi sono molteplici zone dove parcheggiare tuttavia nei periodi estivi Luglio-Agosto-Settembre,appena dopo la svolta incontreremo subito delle guardie forestali che ci femeranno e chiederanno 3 € per poterci addentrare con le nostre vetture nella valle.

Salendo a piedi invece non dovremo pagare alcun tipo di tassa,partendo dal nostro parcheggio affronteremo lungo la stradina asfaltata i primi metri con scarsa pendenza primadi affrontare un tratto impegnativo con pendenze elevati e successivamenteun altrettanto breve ma impegnativa discesa,tuttavia all'inizio della salitella troveremo sulla sinistra una piccola traccia che ci permetterà di evitare questa breve salita sino ad reincontrarci con la carrareccia nella zona della prima area paracheggio all'interno della valle.

Da questa prima area di parcheggio saliremo sempre lungo la stradina con pendenze sempre lievi o a volte pressochè nulle,ammirrando di già la bellissima vallata.

viola2 

 Continueremo su questa strada poco trafficata,oltrepassando piccoli torrenti,ponticelli,sempre immersi tra i boschi di larici e abeti sino all'ultimo parcheggio posto in localita Altumeira a quota 2100m.s.l.m,dove la strada asfaltata termina e da dove ora in avanti non è più concesso il transito alle autovetture.

viola3

viola4

Dai parcheggi di Altumeira risaliamo piano piano la vallata oltrepassando le baite di altumeira e piano piano il panorama tende ad aprirsi,la vegetazione si dirada e potremmo ammirare in tutta la loro bellezza alcune delle vette più belle come il pizzo Dosdè e il pizzo viola con il suo ghiacciaio.

viola5

viola6

Le pendenze rimangono sempre lievi sino al bivio verso la capanna Dosdè,passo Dosdè,da ora per circa 500 m le pendenze diventano leggermente più elevate e percorreremo due piccoli colli.

viola7

Al termine di questi due colli le pendenze tornano ad essere quasi praticamente nulle,e siamo già in grado di vedere il rifugio in lontananza e i due laghi posti in prossimità.

viola8

 
 

I cartelli ci indicano un tempo di 30' per raggiungerlo,ma anche se ancora abbastanza lontano in circa 10'  camminando tranquillamente lo riusciremo a raggiungere.

In prossimità di una deviazione verso gli alpeggi della val viola il nostro sentiero si divide,una piccola traccia  va in discesa mentre il sentiero principale continua in piano,prendere l'uno o l'altro è indifferente,tuttavia consiglio di prendere il primo in discesa,affronteremo un piccolo ponticello in legno lungo i molteplici fiumi/ruscelli,per poi arrivare finalmente al rifugio

viola9

viola11

Offerte: abbigliamento ed attrezzatura per il trekking

viola10

Nonostante il percorso presenti un dislivello quasi nullo,potrebbe risultare ostico per via della notevole lunghezza;soprattutto  la discesa potrebbe risultare estramamente stancante.

Copyright Ilpiaceredellamontagna.it

Sito ottimizzato per browser Mozilla Firefox , Google Chrome Tutti i marchi citati e i loghi riprodotti appartengono ai legittimi proprietari. Detti marchi sono citati a scopo informativo e/o didattico

Ilpiaceredellamontagna.it non si assume nessuna responsabilita per eventuali incidenti verificatesi sugli itinerari da noi descritti

Normativa UE Cookie