Alpe Paglio - Rifugio Ombrega

Dati:

Dislivello: 360 m

Durata:2h 10'

Impegno fisico: Normale

Difficoltà: E

Descrizione:

Paglio è una piccolissima località situata sopra l'abitato di Casargo e facilmente raggiungibile grazie ad una strada asfaltata che con un continuo susseguirsi di tornanti ci conduce sino a Paglio, dove all'arrivo troveremo un ampissimo parcheggio.

Una volta posteggiato e dopo esserci preparati, inizieremo a salire seguendo le indicazioni per il Pian delle Betulle. Il percorso che seguiremo è un mix tra sterrata cementata e tratti di un vecchia mulattiera.

In circa 15' arriveremo al Pian delle Betulle, appena prima di raggiungere il piccolo abitato incontreremo le strutture del Larix Park e dei recinti dove sono contenuti alcuni cervi; giunti all'inizio dei piani avremo due possibilità: o continuare lungo la sterrata che ci condurrà all'interno della località, o seguire un sentierino che ricavato tra i prati, parte in prossimità di un grosso faggio, ci permetterà di tagliare parte del percorso.Qualunque sia la scelta entrambe si ricollegheranno al termine del paese.

Superate le betulle il percorso contiunerà a salire,ma con pendenzi lievi sino ad arrivare all'alpe Ortighera, una bellissima località con un panorama che domina sull'intera Valsassina.

Continueremo a seguire la nostra sterrata che appena dopo l'alpe si divide in due, noi svolteremo a sinistra e seguiremo le indicazioni per il rifugio S.Rita, questo è uno dei tratti che presentano le pendenze più elevate, ma durerà per circa un centinaio di metri sino a quando raggiungeremo il "larice bruciato" nei pressi della cima d'Olino

Al larice bruciato troveremo alcune panchine dove riposare ed ammirare il panorama,una volta ripresi dalle fatiche ricomincieremo a seguire la sterrata che ora presenterà una lunga discesa sino al rifugio, con pendenze che rimarranno sempre lievi, fatta eccezzione per pochi metri nei pressi di alcuni alpeggi

Offerte: abbigliamento ed attrezzatura per il trekking

Durante questa discesa incontreremo alcune biforcazioni, ma noi continueremo a seguire la nostra strada sterrada che termina poprio in prossimità del rifugio.

Sebbene il dislivello da compiere non sia eccessivo la maggiore difficoltà sarà dovuta alla lunghezza del percorso, dall'alpe di paglio sino al rifugio per poi ritornare percorreremo circa 17km, una distanza di tutto rispetto.

Copyright Ilpiaceredellamontagna.it

Sito ottimizzato per browser Mozilla Firefox , Google Chrome Tutti i marchi citati e i loghi riprodotti appartengono ai legittimi proprietari. Detti marchi sono citati a scopo informativo e/o didattico

Ilpiaceredellamontagna.it non si assume nessuna responsabilita per eventuali incidenti verificatesi sugli itinerari da noi descritti

Normativa UE Cookie