Laveggiolo - Rifugio Falc

Dati:

Dislivello:749m

Durata: 2h 30'

Impegno fisico: Normale

Difficoltà: E

Descrizione:

Laveggiolo è un piccolo borgo posto in val Gerola,per raggiungerlo basta seguire la strada da Morbegno sino a Gerola Alta,alla fine del paese troveremo le indicazioni per Laveggiolo,percorreremo per circa 4 km una strada asfaltata ma abbastanza stretta che ci condurrà sino al borgo,proprio al termine della strada asfaltata troveremo un ampio posteggio dove lasciare le nostre autovetture.

Iniziamo a percorrere il proseguimento della strada,ora chiusa salvo per i pastori e gli addetti di controllo delle dighe e che in poco tempo diventa sterrata.

tresignori

Dopo nemmeno 400m dalla nostra partenza troveremo una prima deviazione ce dovremo seguire,lasceremo la strada e prenderemo un piccolo sentiero alla nostra sinistra,indicato con un cartello,che ci conduce inizialmente nei pressi di alcune baite e successivamente ad un piccolo ponticello in legno che supereremo senza problemi.

tresignori1

tresignori2

tresignori3

Superato il ponticello il sentiero si inerpica per circa 10' sino a ricongiungersi nuovamente con la strada percorsa precedentemente che ha percorso un giro più lungo e largo,appena ci ricongiungeremo svolteremo a sinistra e percorreremo questa strada che con pendenze lievi e con una serie di tornanti ci conduce sempre più all'interno della val trona.

Seguendo sempre questa sterrata giungeremo dopo circa 1h e 30' al rifugio Trona,proprio in prossimità del rifugio troveremo un cartello con le indicazioni per il rifugio Falc,direttissima,che dovremo prendere.

tresignori4

tresignori5

tresignori6

Offerte: abbigliamento ed attrezzatura per il trekking

tresignori8

Svolteremo a destra ed inizieremo a percorrere il sentiero che inizialmente attraversa alcuni pascoli per poi iniziare a risalire verso il lago d'inferno.

tresignori9

tresignori10

Il sentiero incrocia una piccola baita,dove si suddivide,a destra verso la bocchetta di trona,mentre stando sulla sinistra e seguendo i segnali leggermente scarni giungeremo inizialmente ai piedi della diga del lago d'inferno e successivamente al rifugio Falc.

tresignori11

In questo tratto di sentiero incontreremo alcuni punti leggermente esposti in costa,seppur non creino alcun problema,inoltre dovremo superare alcuni salti rocciosi con il percorso in leggera discesa. Giunti ai piedi della diga il nostro percorso tornerà nuovamente a risalire percorrendo alcuni tratti su sfasciume roccioso fino ad incrociare una vecchia struttura in cemento,dalla quale il percorso ritorna pianeggiante sino al rifugio Falc.

tresignori12

Offerte: abbigliamento ed attrezzatura per il trekking

tresignori13

Prima di raggiungere il rifugio lungo il percorso incontreremo alla nostra destra una piccola cappelletta con il sentiero che si divide,dovremo prendere il percorso di destra e raggiungeremo in un attimo il rifugio Falc.

falc1

 
 

falc

Copyright Ilpiaceredellamontagna.it

Sito ottimizzato per browser Mozilla Firefox , Google Chrome Tutti i marchi citati e i loghi riprodotti appartengono ai legittimi proprietari. Detti marchi sono citati a scopo informativo e/o didattico

Ilpiaceredellamontagna.it non si assume nessuna responsabilita per eventuali incidenti verificatesi sugli itinerari da noi descritti

Normativa UE Cookie