Piani d'Erna - Rifugio Azzoni

Dati:

Dislivello: 530 m

Impegno fisico: Normale

Descrizione:

Salire al rifugio Azzoni è possibile anche dai piani d'Erna dove abbiamo molteplici sentieri ed escursioni:

1° Salita per il passo del Giuff

Durata: 2h

Difficoltà :EE

Una volta saliti con la funivia dovremo ridiscendere la strada verso il Rifugio Marchett sino alla bocchetta d'erna dove incontreremo un bivio con molplici sentieri, noi dovremo prendere un piccolo sentiero in salita,ma solo per pochi metri, che si dirigerà verso i vecchi impianti funiviari dei Piani d'Erna. Il sentiero attraverserà le vecchie piste da sci,ormai in disuso e abbandonate.

Arriviamo in un batter d'occhio al passo del Giuff qui troveremo alcune indicazioni verso le Forbesette ma dovremo evitare di seguire quest'ultimo sentiero, prenderemo invece il sentiero alla destra di quest'ultimo.

Il sentiero in questo tratto di percorso rimane sempre in mezzo ad un bosco di faggi e anche nelle giornate più calde regala una bella frescura.

Tuttavia dopo circa 1 h di marcia arriveremo ad un piccolo saltello roccioso di circa 6-7m dove ci dobbiamo aiutare con delle catene,posizionate sulla roccia;è l'unica vera difficoltà del sentiero,che potrebbe creare non pochi problemi a chi soffre di vertigini.

Superato questo tratto,rimaniamo all'interno del bosco per altri 10',prima di uscirne,ove sono presenti dei canali.

Il sentiero in questo tratto è molto roccioso,tuttavia sempre ben visibile,sviluppandosi sempre in piano;superato questo breve pezzo che ci permette di ammirare le maestose creste del Resegone.

Superato questo breve tratto di circa 100m,inizia la vera salita,il sentiero diventa molto pendente e guadagnamo metri in poco tempo,portandoci sempre leggermente in costa,fino a quando ci ricongiungiremo con il sentiero che sale da Morterone e riusciremo a vedere il rifugio a 200 m di distanza,in poco meno di 10',riusciremo quindi ad arrivare al rifugio


  2° Sentiero 5 e 1( via normale di salita al Resegone)

Durata:1 h e 50'

Difficoltà:E

Un'altra alternativa è quella di seguire il sentiero 5, dovremo una volta scesi dalla funivia seguire la sterrata che in discesa ci condurrà sino alla Bocchetta d'Erna; una volta giunti alla bocchetta seguiremo il sentiero pianeggiante verso il passo del Fò.

erna

erna1

Inizialmente il sentiero continua tra sali e scendi in mezzo a prati e boschi,tuttavia dopo circa 10' si rincongiungerà con il sentiero numero 1 appena sotto la Bedoletta,una volta ricoleggato con il sentiero 1 dovremmo abbandonare il sentiero numero 5 che scende verso il passo del Fò e risalire il sentiero numero 1(Via normale da Lecco).Una volta giunti sul sentiero numero 1 la traccia che stiamo seguendo si dirigerà in leggera discesa verso il passo del Fò e la capanna Ghislandi, noi svolteremo a sinistra e seguiremo ora in avanti il sentiero 1.

Per scoprire la via di salita  una volta raggiunto il bivio vi rimandiamo al nostro articolo sulla Via Normale.


OFFERTE ATTREZZATURA ED ABBIGLIAMENTO

I contenuti di questo sito sono di proprietà di Ilpiaceredellamontagna.it

I contenuti presenti sul sito "www.ilpiaceredellamontagna.it" non possono essere copiati, riprodotti, pubblicati o redistribuiti perché appartenenti all'autore stesso. E’ vietata la copia e la riproduzione dei contenuti in qualsiasi modo o forma. E’ vietata la pubblicazione e la redistribuzione dei contenuti non espressamente autorizzata dall’autore. Tutti i marchi riportati appartengono ai legittimi proprietari; marchi di terzi, nomi di prodotti, nomi commerciali, nomi corporativi e società citati possono essere marchi di proprietà dei rispettivi titolari o marchi registrati d’altre società e sono stati utilizzati a puro scopo esplicativo ed a beneficio del possessore, senza alcun fine di violazione dei diritti di Copyright vigenti.

Ilpiaceredellamontagna.it ed i suoi autori non si assumano alcuna responsabilità, esplicita o implicita, riguardante il contenuto e non potranno essere ritenuti in alcun caso responsabili per incidenti o conseguenti danni che derivino o siano causati dall'uso di informazioni contenute nel sito.

Cookie Policy