Resinelli - Ballabio

Caratteristiche:

Lunghezza: 14.3 km

Dislivello: 632 m

In sella: 100%

Tipo di Terreno: Asfalto, Sentiero, Sterrata

Fontane: Alla partenza ed ai Resinelli

File GPX del percorso:   Resinelli-Ballabio.gpx

Descrizione:

Il percorso che vi proponiamo è l'ideale per allenarsi nei periodi invernali e tardo autunnali, mentre nelle altre stagioni la vegetazione è talmente fitta che tende a ricoprire tutto il sentiero.

La partenza è posta a Ballabio, dove è possibile trovare molteplici parcheggi in vari punti, ed una volta preparati inizieremo a salire la strada asfaltata verso i Piani dei Resinelli, nei mesi invernali la strada non è trafficata come nei mesi primaverili ed estivi.

La salita non ha pendenze elevate, tranne nella parte iniziale e la possiamo affrontare in tranquillità; giunti ai Piani seguiremo la strada asfaltata sino a raggiungere il famoso ecomostro del grattacielo, in prossimità del rifugio SEL Locatelli da dove parte il nostro sentiero.

La prima parte di sentiero è molto flow e veloce con alcuni gradini rocciosi che si riescono a superare agevolmente,le uniche difficoltà sono rappresentate da alcuni piccoli torrenti dove saremo costretti a scendere da sella per superarli.

Incontreremo un'unica biforcazione per la Val Calolden, difficilmente pedalabile, e noi terremo la sinistra andando verso alcune baite e ricollegandoci per pochi metri con la strada asfaltata che da Ballabio sale ai Resinelli, infatti percorreremo circa 20m di strada prima di riprendere un sentiero in prossimità di un abete, dove è posto anche un catarifrangente.

Da ora in avanti non abbonderemo più il percorso che alternerà tratti molto veloci ad altri più tecnici con pendenze elevate, ma con le difficoltà maggiori rappresentate dalla scarsa larghezza del sentiero e da alcune curve strette.

Quasi al termine della discesa incontreremo un unica biforcazione poco chiara con due cartelli che ci indicano entrambi Ballabio, noi prenderemo il sentiero a sinistra con le indicazioni per CAI Ballabio e affrontermeo un'ultima parte di percorso molto bella e flow dove potremmo lasciare correre la bici, sino ad arrivare a Ballabio.

Copyright Ilpiaceredellamontagna.it

Sito ottimizzato per browser Mozilla Firefox , Google Chrome Tutti i marchi citati e i loghi riprodotti appartengono ai legittimi proprietari. Detti marchi sono citati a scopo informativo e/o didattico

Ilpiaceredellamontagna.it non si assume nessuna responsabilita per eventuali incidenti verificatesi sugli itinerari da noi descritti

Normativa UE Cookie