Bernina Express: Passo Bernina - St.Moritz

Caratteristiche:

Lunghezza: 41,26 km

Dislivello: 718 m

Livello tecnico: AM,XC

Tipo di Terreno: Sentiero,Sterrato,Asfalto

Fontane: Alla partenza e molteplici lungo il percorso

File GPX del percorso:  Berninaexp.gpx

Descrizione:

Il Bernina Express è un bellissimo sentiero che collega St. Moritz con Poschiavo, un percorso studiato per amanti delle due ruote che può essere effettuato in due varianti:discesa dal passo a Poschiavo o discesa dal passo verso St. Moritz.Il passo del Bernina risulta essere lo spartiacque tra i due itinerari, è molto difficile affrontare entrambi i sentieri in salita ed è preferibile percorrere la strada asfaltata.

In questo articolo vi presenteremo il percorso in discesa verso St. Moritz. La traccia del percorso parte dal parcheggio gratuito della funicolare di Muottas Muragl, uno dei pochi ancora gratuiti in Engadina.Una volta posteggiata la nostra autovettura prenderemo subito un breve tratto di pista ciclabile asfaltata che ci conduce a Pontresina, è consigliabile attraversare il bellissimo paese di Pontresina su strada,come da traccia,visto che se percoressimo la pista ciclabile dovremmo affrontare alcuni brevi tratti con pendenze molto impegnative.

Al termine di Pontresina troveremo alla nostra sinistra una sterrata che prenderemo per alcune centinaia di metri prima di attraversare la strada e spostarci sul lato destro della valle, i perfetti cartelli con i simboli dell'itinerario ci permettono di non sbagliare.Una volta attraversata la strada riprenderemo la sterrata, pista ciclabile, che ci condurrà lungo bellissimi prati e paralleli alla ferrovia del trenino rosso sino alla stazione del Morteratsch.

Sino ad ora abbiamo percorso solo piste ciclabile o strade secondarie a traffico limitato, tuttavia una volta giunti al Morteratsch i cartelli del percorso ci inducono a salire per alcuni sentieri, ma è sconsigliabile, visto che le pendenze elevate renderebbero la salita in sella quasi impossibile. Saremo costretti da questo punto a percorrere la statale del Bernina sino al passo lungo la strada, non vi dovete preoccupare la strada non è trafficata ed è molto larga, inoltre le pendenze,fatta eccezzione per brevi tratti, sono sempre molto abbordabili 3/4%.Dopo circa 20km e 600m di dislivello dal nostro punto di partenza giungeremo al passo.Una foto in vetta al passo è d'obbligo,dopo la quale noi ridiscenderemo per poche decine sino ad alcuni edifici,tenendo la sinistra e scenderemo lungo una strada sterrata sino alla stazione ferroviaria dell'ospizio del Bernina.

Un attimo prima di raggiungere la stazione dell'ospizio del Bernina troveremo alla nostra destra un sentiero che dovremo prendere.

Inizia questo bellissimo e lunghissimo singletrail molto veloce che ci condurrà sino al Morteratsch, il sentiero non presenta grosse difficoltà ed è molto flow, oltre ad essere panoramico. I tratti leggermente più tecnici e divertenti, con paraboliche curve contro curve, sono intervallati da alcuni brevi tratti sterrati dove riprendere fiato.

Oltrepasseremo i bellissimi Lagalb e Diavolezza e piano piano ci sposteremo verso il Morteratsch, però il divertimento non finirà, infatti quando entreremo nel bosco troveremo un bellissimo sentiero, ricavato apposta per le MTB, che con continue curve, paraboliche ci condurrà sino alla stazione ferroviaria del Morteratsch

Dal Morteratsch riprenderemo la bellissima pista ciclabile che ci ricondurrà sino a St. Moritz

Il percorso non presenta grosse difficoltà tecniche ed è adatto a tutti, il divertimento su questi sentieri è assicurato, inoltre la manutenzione con cui sono mantenuti i tracciati è qualcosa di incredibile che difficilmente troverete in altre località. Vi lasciamo con il video della discesa che vi permette di scoprire meglio i sentieri percorsi

Copyright Ilpiaceredellamontagna.it

Sito ottimizzato per browser Mozilla Firefox , Google Chrome Tutti i marchi citati e i loghi riprodotti appartengono ai legittimi proprietari. Detti marchi sono citati a scopo informativo e/o didattico

Ilpiaceredellamontagna.it non si assume nessuna responsabilita per eventuali incidenti verificatesi sugli itinerari da noi descritti

Normativa UE Cookie