Como - Brunate - Capanna Riella - Bocchetta di Sciff - Palanzo - Como

Caratteristiche:

Lunghezza: 39,5 km

Dislivello: 1400 m

In sella: 100% in base alle singole capacità di guida

Tipo di Terreno: Sentiero,Asfalto, Cementata

Fontane: Molteplici sia nei pressi di ogni paese che lungo il percorso

File GPX del percorso:  Palanzo.gpx

Descrizione:

La Dorsale Lariana e i monti che la costituiscono, offrono innumerevoli possibilità di percorsi in base al proprio allenamento ed alla propria tecnica. Quello che vi proponiamo ricalca alcuni dei sentieri più belli come il famoso e magnifico Sentiero dei Faggi.

La partenza della traccia è posta a Como sul lungolago in prossimità della stazione delle ferrovie del Nord,si seguono le vie Manzoni e  via Dante Anghileri sino al semaforo di via Tommaso Grossi dove svolteremo a sinistra ed inizieremo la salita verso il Civiglio. La salita presenta alcuni punti superiori al 10% ma sono brevi ed è abbastanza regolare da affrontare in MTB. Una volta giunti al Civiglio seguiremo la strada per Brunate sino ad arrivare all'arrivo della funicolare che parte dal lungo lago. Questa prima parte del percorso la possiamo evitare sfruttando la funicolare che ci permette di risparmiare parte delle energie al costo di 7 €.

Una volta a Brunate potremo seguire le stradine all'interno del paesino,molto impegnative dal punto di vista fisico, o continuare a seguire la strada asfaltata che conduce al rifugio CAO, questa è sicuramente la soluzione consigliata in modo da risparmiare le energie.

La strada asfaltata ci conduce sino al rifugio CAO dove inizia lo sterrato, i primi metri sono pianeggianti ma in questa parte di percorso vi è l'alternarsi di tratti in salita,anche impegnativi, ad altri pianeggianti.

palanzo

palanzo1

In alcuni tratti al posto dello sterrato abbiamo un fondo di ciottolato con sassi abbastanza grossi e distanti tra di loro che non agevolano la salita. Questo tratto è comunque abbastanza veloce e piano piano ci conduce verso il monte Bolettone. Il sentiero rimane sempre abbastanza pedalabile sino alla Baita Boletto Fabrizio.

palanzo2

Appena dopo la Baita Boletto Fabrizio inizia una rampa con pendenze molto impegnative dove è quasi impossibile rimanere in sella sino alla bocchetta sotto il monte Boletto. Qui il nostro sentiero tiene la sinistra rispetto al monte ed inizia un tratto inizialmente veloce ma poi abbastanza tecnico che ci condurrà alla bocchetta di Molina.

palanzo3

palanzo4

palanzo5

Giunti alla bocchetta di Molina tenendo la sinistra inizieremo ad affrontare il bellissimo sentiero dei faggi, uno dei Single trail più belli delle prealpi che continua ad alternare sali e scendi molto veloci e divertenti per circa 4 km sino a raggiungere la bocchetta di Lemma.

Una volta giunti alla bocchetta di Lemma ritoviamo un percorso molto ampio che alterna tratti di salita abbastanza impegnativi a momenti pianeggianti sino a raggiungere la bocchetta di Palanzo e successivamente la capanna Riella dove possiamo fermarci a riposare

palanzo6

Una volta superata la capanna il nostro percorso tenderà ancora a salire ma con pendenze lievi sino ad una curva a gomito dove svolteremo a destra per pochi metri per poi svoltare subito a sinistra e seguire il percorso che ci condurrà alla bocchetta di Nesso.

palanzo7

Una volta giunti alla bocchetta di Nesso continueremo dritti su un percorso in leggera discesa ma estremamente veloce sino alla bocchetta di Sciff dove effettueremo un "tornante" ed inizieremo la discesa verso Palanzo.

palanzo8

La discesa non è impegnativa dal punto di vista tecnico ma presenta pendenze molto elevate e risulta molto scivolosa anche dopo alcuni giorni dall'ultimo temporale.

palanzo9

 
 

palanzo10

Il sentiero terminerà nei pressi della vecchia chiesa di Palanzo dalla quale prenderemo la statale che ci condurrà a Torno.

palanzo11

La statale che ci conduce a Torno è quasi priva di traffico e non ci sono problemi nell'affrontarla, solo una volta giunti a Torno dovremo affrontare gli ultimi chilometri che ci conducono a Como lungo la statale di Bellagio che risulta più trafficata.

Copyright Ilpiaceredellamontagna.it

Sito ottimizzato per browser Mozilla Firefox , Google Chrome Tutti i marchi citati e i loghi riprodotti appartengono ai legittimi proprietari. Detti marchi sono citati a scopo informativo e/o didattico

Ilpiaceredellamontagna.it non si assume nessuna responsabilita per eventuali incidenti verificatesi sugli itinerari da noi descritti

Normativa UE Cookie