Val Frera

Caratteristiche:

Lunghezza: 26km

Dislivello:1097 m

In sella:100%

Tipo di terreno: Asfalto,cementato,sentiero,sterrato

Fontane:non presenti in salita,l'unica fontana è posta verso la fine della discesa.

File GPX del percorso:morterone-culmine.gpx

Descrizione:

Il percorso che oggi vi descriviamo è uno dei più belli della valsassina,percorso da molti Biker durante ogni weekend,un giro ad anello intorno al Monte due Mani.

Con la macchina dobbiamo raggiungere Ballabio,dopo aver trovato parcheggio,seguendo le indicazioni per Morterone,all'inizio del paese di Ballabio,iniziamo a salire i 13 km di cui 11 di salita su asfalto.

La salita non è complicata,anzi abbastanza facile e non vi è molto traffico,in circa 1 oretta arriviamo alla Forcella di Olino,termine della salita su asfalto.

Proseguiamo dritti superando la galleria per circa 500 m fino a quando troveremo alla nostra sinistra una strada sterrata che sale verso prati con una catena che impedisce il passaggio alle macchine.

Iniziamo ora la parte sterrata,il percorso è un continuo sali e scendi brevi,però impegnativi;le salite sono pendenti ed il fondo molto sassoso e scivoloso a forte fa perdere il grip tra ruote e terreno costrigendoci a scendere.

morterone-culmine2

morterone-culmine5

Il percorso per circa 5km sale tra boschi di faggio e prati,sino a quando verso la culmine inizia una discesa che ci porterà verso alcune aziende agricole e alla Culmine.

morterone-culmine4

A circa 100 m dalla culmine svolteremo a sinistra seguendo il sentiero che scende verso maggio per la val Frera,prima di giungere alla culmine vi è una sbarra di ferro che impedisce il passaggio agli autoveicoli non autorizzati,il sentiero parte circa 20 m prima

morterone-culmine6

Inizialmente scendiamo lungo prati tra i pascoli delle varie aziende agricole,però dopo neanche 500 m il sentiero si addentra nel bosco,iniziando una bellissima discesa veloce e divertente.

morterone-culmine7

morterone-culmine8

Il sentiero abbastanza ampio scende ripidamente con molti tornanti su un fondo in alcuni punti un pelo troppo sassoso,tuttavia non saremo mai costretti a mettere i piedi per terra.

morterone-culmine10

morterone-culmine9

 
 

morterone-culmine11

Dopo circa 20' arriviamo ad alcune baite alla fine della Valle,ormai in prossimità di Maggio,percorriamo un breve tratto con il sentiero abbastanza sconnesso,ove sono poste le baite,per poi iniziare una bellissima strada sterrata sempre in discesa.

morterone-culmine12

Proseguendo sempre dritto arriviamo dopo aver superato una fontanella e varie incroci con altre sterrate,sino al paese di Maggio,dove ricomincia l'asfalto.

morterone-culmine13

morterone-culmine14

Arrivati in paese terremo la sinistra del paese scendendendo  sino alla statale che va verso Barzio,svoltando a sinistra all'incrocio giungeremo dopo 3 km al colle di Balisio dove riusciremo a tornare verso Ballabio.

morterone-culmine15

morterone-culmine16

Copyright Ilpiaceredellamontagna.it

Sito ottimizzato per browser Mozilla Firefox , Google Chrome Tutti i marchi citati e i loghi riprodotti appartengono ai legittimi proprietari. Detti marchi sono citati a scopo informativo e/o didattico

Ilpiaceredellamontagna.it non si assume nessuna responsabilita per eventuali incidenti verificatesi sugli itinerari da noi descritti

Normativa UE Cookie